Universität Kanonistische Fakultät www.iuscangreg.itCIC/1983CCEOGeltende NormenFrühere RechtsquellenRechtsprechung SSATInternationale VerträgeWebsitesLiteratur——  Datenbanken ——  Zeitschriften ——  Buchreihen ——  Doktorarbeiten ——  Andere Links ——  Classificazione PUG Kanonistische BibliographieSuchfunktionenLinklistSitemapLehrendeNostri maestri

Aufsätze aus der Zeitschrift «Quaderni dello Studio Rotale»,
die in die Bibliografia Canonistica aufgenommen wurden



Band und Seiten Aufsatz Rechtsgebiet
23 (2016) 167-242Rota Romana, «Sussidio applicativo del m.p. Mitis Iudex Dominus Iesus»Prozesse
23 (2016) 155-163Coram Vescovo di Orvieto-Todi, «Sent. in processu breviore, 16/05/2016»DecisioniTribunali
23 (2016) 87-100Becciu, A., «Il Vescovo giudice nella riforma di Papa Francesco. Prolusione durante l'Inaugurazione dell'Anno Accademico 2015-2016 dello Studium Romanae Rotae, 4 novembre 2015»Prozesse
23 (2016) 87-100Coram Monier, «Sent., 06/03/2015»DecisioniTribunali
22 (2015) 69-95Pinto, P.V., «El proceso matrimonial, de Benedicto XVI a Francisco. Conferencia en Madrid, 13 de marzo de 2015»Prozesse
21 (2011) 127-147Sgrò, L., «La questione del defectus libertatis internae in quanto capo autonomo di nullità nella giurisprudenza rotale»Ehe
21 (2011) 91-126Di Bernardo, E., «Il nomen iuris tribuere da parte del giudice nelle cause di nullità matrimoniale»Prozesse
21 (2011) 83-90McKay, G., «The accumulation of penal and contentious actions. Some procedural considerations»Strafrecht / Prozesse
21 (2011) 71-82Stankiewicz, A., «Defectus actus psychologici consensus matrimonialis in causis ob gravem defectum discretionis iudicii et incapacitatem assumendi essentiales matrimonii obligationes (can. 1095, nn. 2-3)»Ehe
20 (2010) 209-229Janiri, L. — Di Gioia, A., «Immaturità psico-affettiva e nullità matrimoniale: considerazioni psicologiche, inquadramento psicopatologico e argomentazioni psichiatrico-forensi»Ehe
20 (2010) 189-208Mioli, G., «Qualche riflessione sulle sanzioni disciplinari a carico degli avvocati e sulle autorità competenti ad irrogarle»Prozesse
20 (2010) 153-187Alwan, H., «L'evoluzione storico-giuridica della competenza della Rota Romana circa le cause delle Chiese orientali»Prozesse
20 (2010) 135-152Stankiewicz, A., «L'unità della giurisprudenza e il ruolo della Rota Romana»Prozesse
20 (2010) 99-109Burke, R.L., «L'importanza pastorale del concetto canonico della capacità psichica per il consenso matrimoniale»Ehe
19 (2009) 163-171Zuanazzi, G., «A proposito dei 'lucida intervalla'»Ehe
19 (2009) 131-162Erlebach, G., «Il 'capo di nullità' secondo la giurisprudenza della Rota Romana»Ehe / Prozesse
19 (2009) 99-130Witzel, R., «La nullità del matrimonio ob dolum (can. 1098) nella giurisprudenza della Rota Romana. Aspetti probatori»Ehe
19 (2009) 83-97Bianchi, P., «L'evoluzione della giurisprudenza rotale in materia di incapacità al matrimonio»Ehe
19 (2009) 67-82Stankiewicz, A., «Quaestiones iurisprudentiales de discretionis iudicii defectu et incapacitate assumendi»Ehe
18 (2008) 191-204Ciancioni, P., «Il concetto della gravità delle malattie mentali»Prozesse
18 (2008) 167-190Mattei, G., «Portata ed effetti della connotazione della Rota Romana quale Tribunale Apostolico»Prozesse
18 (2008) 131-165De Paolis, V., «La giurisprudenza del Tribunale della Rota Romana e i tribunali locali»Prozesse
18 (2008) 115-130Coccopalmerio, F., «La Rota Romana e la sua funzione nell'interpretazione della legge canonica»Allgemeine Normen / Prozesse
18 (2008) 103-113Stankiewicz, A., «Il Tribunale Apostolico della Rota Romana»Prozesse
17 (2007) 205-209Zuanazzi, G., «Un problema per la giurisprudenza canonica: la sindrome di Morris»Ehe
17 (2007) 187-203Milite, P., «Le 'animadversiones' del difensore del vincolo a norma del can. 1682 §2»Prozesse
17 (2007) 167-185Erlebach, G., «Abuso del diritto di difesa nelle cause di nullità matrimoniale»Prozesse
17 (2007) 133-166Sammassimo, A., «Error iuris circa indissolubilitatem: status quaestionis»Ehe
17 (2007) 125-131Stankiewicz, A., «Il contributo del P. Urbano Navarrete al consenso matrimoniale specialmente in materia dell'error facti et iuris»Ehe
16 (2006) 173-203Romano, M.T., «Rassegna ragionata della giurisprudenza di rito della Rota Romana. Anno 2005»Prozesse
16 (2006) 147-172Teti, D., «La nullità del decreto di ammissione del libello e la sua impugnazione. Considerazioni in margine ad una inconsueta questione incidentale»Prozesse
16 (2006) 131-145Milite, P., «La discrezionalità dell'Ordinario riguardo ai presupposti dell'azione penale in ordine al delitto di 'pedofilia'»Strafrecht
16 (2006) 119-130Viscome, F., «Il Vescovo come giudice nella propria diocesi»Teilkirche / Prozesse
16 (2006) 93-117Roma, B., «La riconciliazione dei coniugi»Prozesse
16 (2006) 89-92Stankiewicz, A., «Potestne applicari recursus restitutionis in integrum in causis matrimonialibus?»Prozesse
15 (2005) 193-203Stankiewicz, A., «Decreti del Decano della Rota Romana»Prozesse
15 (2005) 165-187Romano, M.T., «Rassegna ragionata della giurisprudenza di rito della Rota Romana. Anno 2004»Prozesse
15 (2005) 151-164Malecha, P., «La nuova proposizione della causa alla luce della recente giurisprudenza della Segnatura Apostolica. Alcune considerazioni pratiche»Prozesse
15 (2005) 123-150Ghisoni, L., «La questione della retroattività o meno del can. 1098 secondo la giurisprudenza rotale»Ehe
15 (2005) 93-122Wegan, M., «Esclusione del 'bonum prolis' e fecondazione artificiale»Prozesse
15 (2005) 69-92Alwan, H., «Rapporto fra il Codice dei canoni per le Chiese orientali e il Codice di diritto canonico per la Chiesa latina»Kirchenrecht allgemein
14 (2004) 107-124Calleri, B., «Dimensioni psicopatologiche e antropologiche del senso di colpa»Ehe
14 (2004) 85-106Romano, M.T., «Rassegna ragionata della giurisprudenza di rito della Rota Romana. Anno 2003»Prozesse
14 (2004) 63-84Ghisoni, L., «La decezione dolosa (can. 1098) secondo la giurisprudenza della Rota Romana: rilievi sistematici»Ehe
14 (2004) 43-61Serrano Ruiz, J.M., «Il carattere personale ed interpersonale del matrimonio: alcune riflessioni su questioni di terminologia e di merito come preambolo per una rilettura delle cause canoniche di nullità»Ehe
14 (2004) 23-40Pinto, P.V., «Figura e ruolo del Segretario di Stato nel secolo XX»Hierarchische Verfassung / Rechtsgeschichte
14 (2004) 15-21Funghini, R., «Commento al 'Corpus Iuris Canonici'»Kirchenrecht allgemein
13 (2003) 101-141Zuanazzi, G., «Disfunzioni sessuali e matrimonio canonico. Problemi di psichiatria forense»Ehe
13 (2003) 83-99Romano, M.T., «Rassegna ragionata della giurisprudenza di rito della Rota Romana. Anno 2002»Prozesse
13 (2003) 55-82Schöch, N., «I limiti del potere discrezionale del giudice al momento della concordanza del dubbio nel processo di nullità matrimoniale»Prozesse
13 (2003) 47-54Stankiewicz, A., «L'incapacità psichica nelle sentenze rotali coram Felici»Ehe
13 (2003) 37-46Funghini, R., «Concetto canonico di consumazione del matrimonio, precisato dall'inciso 'humano modo' del can. 1061 §1 del CIC»Ehe
12 (2002) 113-163Zuanazzi, G., «Deviazioni della sessualità e matrimonio canonico: orientamenti psicopatologici»Ehe
12 (2002) 83-111Erlebach, G., «La nullità dell'atto giuridico processuale ed i mezzi d'impugnazione»Prozesse
12 (2002) 73-81Stankiewicz, A., «An exceptio nullitatis decreti rotalis proponi potest apud Rotam Romanam»Prozesse
12 (2002) 33-71Serrano Ruíz, J.M., «Riflessioni sullo Studio Rotale nel Decreto 'Nihil antiquius' ed altri documenti ad esso collegati»Prozesse
11 (2001) 81-112Franceschi Franceschi, H., «La giurisprudenza di merito sull'esclusione della prole nel recente volume delle decisioni rotali dell'anno 1995»Ehe
11 (2001) 63-80Lo Castro, G., «Il mistero del processo e il giudizio»Prozesse
11 (2001) 49-61Pompedda, M.F., «Dopo novanta anni dalla sua ricostituzione, la Rota Romana sulla soglia del terzo millennio: retrospettive e problematiche attuali»Prozesse
10 (1999) 47-80Erlebach, G., «Le fonti di cognizione della giurisprudenza rotale (1909-1998)»Prozesse
10 (1999) 41-46Llobell, J., «I decreti 'per memorialia' e altre questioni. Brevi cenni in occasione della pubblicazione dei 'decreta circa rem processualem' del Tribunale Apostolico della Rota Romana»Prozesse
10 (1999) 23-39Davino, E., «L'indagine psico-diagnostica alla luce del can. 1095 del nuovo Codice di Diritto Canonico»Ehe
10 (1999) 5-21Pompedda, M.F., «Il 'bonum coniugum' nella dogmatica matrimoniale canonica»Ehe
9 (1998) 52-66Erlebach, G., «L'attuale disciplina dell'avocatio decanale»Prozesse
9 (1998) 34-51Stankiewicz, A., «Concretizzazione del fatto simulatorio nel 'positivus voluntatis actus'»Ehe
9 (1998) 13-33Pompedda, M.F., «Nuove prospettive giurisprudenziali sul rapporto intelletto - volontà?»Ehe
8 (1996) 51-53Grocholewski, Z., «Il ruolo specifico della Rota Romana nel Corpo Mistico della Chiesa»Prozesse
8 (1996) 31-49Stankiewicz, A., «Rilievi procedurali nel nuovo 'Ordo iudicarius' della Rota Romana»Prozesse
8 (1996) 13-30Serrano Ruíz, J.M., «Attuazione dei principi ispiratori del Codice di Diritto Canonico nelle nuove Norme Rotali»Prozesse
8 (1996) 7-11Pompedda, M.F., «Nuove Norme: tradizione e rinnovamento»Prozesse
7 (1994) 85-92Spinelli, L., «Intorno all''error in qualitate personae' quale capo di nullità del vincolo matrimoniale»Ehe
7 (1994) 71-84Navarrete, U., «Attuali problematiche in dottrina e giurisprudenza circa il can. 1097»Ehe / Ehemalige Professoren der PUG
7 (1994) 29-69Pompedda, M.F., «L'amore coniugale e il consenso matrimoniale»Ehe
7 (1994) 11-28Bonnet, P.A., «Un Codice nel segno della giurisprudenza: originalità dell'esperienza giuridica ecclesiale»Kirchenrecht allgemein
7 (1994) 5-10Gherro, S., «Sull'insegnamento del diritto canonico nello 'Studium A.R. Rotae Tribunalis'»Verkündigungsdienst
6 (1992) 57-66Stankiewicz, A., «La configurazione processuale del perito e delle perizie nelle cause matrimoniali per incapacità psichica»Prozesse
6 (1992) 45-56Serrano Ruíz, J.M., «Abuso del diritto di difesa»Prozesse
6 (1992) 23-43Colagiovanni, E., «Parcours innovateurs de la jurisprudence matrimoniale Rotale dans le cadre de la famille»Ehe
6 (1992) 5-21De Lanversin, B., «'Sécularisation' et Sacrement de Mariage»Ehe
5 (1990) 101-109Zuanazzi, G.F., «Aspetti clinici della 'frigidità' in relazione alla capacità di contrarre matrimonio»Ehe
5 (1990) 73-99Pompedda, M.F., «Decision-sentence in marriage trials: considerations of the concept and principles in rendering an ecclesiastical sentence»Prozesse
5 (1990) 35-72Campbell, D.M., «Canon 1099: The emergence of a new juridic figure?»Ehe
5 (1990) 5-34Bonnet, P.A., «Nel segno dell'uomo: diritto e scienza nell'economia del matrimonio canonico»Ehe
4 (1989) 75-94Stankiewicz, A., «De citationis necessitate et impugnatione»Prozesse
4 (1989) 59-74Doran, T.G., «Some thoughts on experts»Prozesse
4 (1989) 49-58De Lanversin, B., «L'importance du can 1578, par. 3, dans les procès matrimoniaux ('Judex peritus peritorum')»Prozesse
4 (1989) 41-48Ewers, H., «Zum Verständnis der Nichtigkeitbeschwerde in dem geltenden kanonischen Prozessrecht»Prozesse
4 (1989) 5-39Faltin, D., «L'esclusione della sacramentalità del matrimonio con particolare riferimento al matrimonio dei battezzati non credenti»Ehe
3 (1989) 59-66Callieri, B., «La perplessità: note di psicologia fenomenologica in ordine al consenso»Ehe
3 (1989) 45-50Usai, G.M., «L'impugnazione del matrimonio dopo la morte di uno od entrambi i coniugi (can. 1675)»Prozesse
3 (1989) 25-44Pompedda, M.F., «Il processo canonico di nullità di matrimonio: legalismo o legge di carità?»Prozesse
2 (1988) 109-118Zuanazzi, G., «Consenso matrimoniale, schizofrenia e psicosi endogene atipiche»Ehe
2 (1988) 73-89Stankiewicz, A., «De libelli reiectione eiusque impugnatione in causis matrimonialibus»Prozesse
2 (1988) 41-71Pompedda, M.F., «Fede e sacramento del matrimonio. Mancanza di fede e consenso matrimoniale: aspetti giuridici»Ehe
2 (1988) 29-40Caffarra, C., «Matrimonio e visione dell'uomo»Ehe
1 (1987) 47-72Pompedda, M.F., «La giurisprudenza come fonte di diritto nell 'ordinamento canonico matrimoniale»Ehe
1 (1987) 21-46Viladrich, P.J., «Matrimonio e sistema matrimoniale della Chiesa. Riflessioni sulla missione del diritto matrimoniale canonico nella società attuale»Ehe
1 (1987) 11-20Fiore, E., «I rapporti fra i coniugi alla luce del pensiero della chiesa e della nuova Legislazione canonica»Ehe